Vaffanculo: le parolacce non esistono

Vaffanculo: le parolacce non esistono


Spesso mi chiedo chi abbia stabilito quali siano le parole maleducate e quali non lo siano e su base di quale arcano criterio. Per esempio, non capisco perché se quando c’è “l’agnello di Dio che toglie i peccati del mondo” tutto fili liscio, quando invece l’agnello è sostituito dal suino, venga giù la chiesa. Questa è discriminazione animale; ritengo che suini e ovini abbiano pari dignità! (altro…)